Sfruttare funzionalità app facebook social network

Web

Inside

Blog

News dalla nostra web agency

25 Ottobre 2016

Come sfruttare le funzionalità delle app con Facebook

Categorie: Social Media Marketing,

Come sfruttare al meglio le funzionalità delle app aziendali? Ve lo spieghiamo unendo due strumenti perfetti per il marketing online: i social network, facebook e le app per i dispositivi mobili.

Come sfruttare al meglio le funzionalità delle app aziendali con facebook

Funzionalità delle app per il web marketing

Abbiamo già avuto modo di parlarvi del perché fare business con le app è funzionale dal punto di vista della riuscita di una strategia di marketing online (se vi siete persi il post potete leggerlo qui). Vi ricordiamo solo un dato che dovrebbe farvi balzare sulla sedia se ancora non utilizzate un'app, qualsiasi sia il campo di interesse della vostra attività: i tassi di conversione delle app sono superiori anche di tre volte rispetto a quelli dei dispositivi mobili. Il che significa che è molto più probabile che una persona acquisti dalla vostra app piuttosto che dal sito internet, anche se raggiungibile da un dispositivo mobile.

Quanto appena detto non deve far pensare però che siti ottimizzati per i dispositivi mobili e siti web aziendali siano obsoleti: tutt'altro, continuano ad essere importanti, ma non possono più esserlo da soli.

Sfruttare le funzionalità delle app tramite Facebook

Quanto detto in precedenza, dovrebbe avervi fatto capire un punto fondamentale: se ancora non fate business con le app, è ora di pensare ad un'app aziendale.

Chi invece già utilizza un'app potrebbe trarre vantaggio dalla possibilità di collegare la propria applicazione ad uno dei più noti social network, e cioè Facebook. Il famoso social network ha infatti sviluppato una funzione che consente di creare messaggi diversi per ogni segmento del pubblico target della app (ad esempio pensandole per chi esegue, o non esegue un'azione specifica, come la conclusione di un acquisto). In questo modo si ha la possibilità di suddividere il proprio pubblico in segmenti specifici e di creare quindi azioni pensate ad hoc per ogni tipologia di segmento.

Funzionalità delle app e inserzioni dinamiche di Facebook

Una seconda possibilità che consente di incrementare le funzionalità delle app è data dalle inserzioni dinamiche di Facebook. Un esempio di utilizzo delle inserzioni dinamiche è ad esempio mostrare un prodotto specifico tra quelli che il potenziale cliente ha visualizzato nell'app, magari aggiungendolo al carrello ma senza terminare l'acquisto. L'inserzione dinamica in Facebook consente di mostrare esattamente quel prodotto, uno simile o ancora un prodotto complementare, secondo le scelte impostate da chi gestisce l'app. Tramite l'inserzione è quindi possibile creare un link che rimanda all'app, con un'azione pensata nello specifico per il cliente. Un esempio in questo senso è la possibilità di rimandare il cliente al carrello con l'acquisto non concluso sull'app, o ancora rimandarlo alla scheda di un prodotto nel caso di un'app collegata ad un e-commerce.

Funzionalità delle app e social network

Funzionalità delle app e social network

Nel paragrafo precedente abbiamo parlato di come è possibile incrementare le funzionalità delle app tramite Facebook, ma in linea teorica è possibile eseguire questo tipo di azioni anche con altri social, come ad esempio Instagram. Il motivo del successo di questo tipo di strategia è dato dal fatto che con estrema probabilità l'utente che utilizza le app utilizza anche uno o più social network.

Particolare attenzione deve però essere messa nei rimandi dei link o dell'azione che riporterà all'app, in quanto il possibile cliente non deve cogliere l'annuncio personalizzato nè come invasivo né come inutile: è quindi fondamentale che il link rimandi ad un'azione che il cliente può considerare potenzialmente vantaggiosa, come appunto portare a termine un acquisto abbandonato o momentaneamente accantonato.

Secondo quanto comunicato da Facebook stesso, è stata rilevato un forte tasso di conversione tramite l'utilizzo di queste specifiche funzionalità per le app, che consentono di fatto di approntare un piano di remarketing di clienti già interessati al brand ma non ancora acquisiti.

Questo tipo di utilizzo delle funzionalità delle app si presta ad un piano di marketing piuttosto avanzato ed è consigliato soprattutto per chi ha maggiore dimestichezza con le dinamiche di business con le app e con le strategie di marketing destinate ai canali online.

Nel caso in cui la vostra strategia non sia ancora orientata in questa direzione o non possediate un'app specifica per il vostro settore, vi consigliamo di parlarne con noi per creare al più presto una strategia di web marketing efficace.

Contatta Web Inside

Compila la form di contatto un nostro esperto sarà a tua disposizione per offrirti una consulenza gratutita

Andrea

Andrea

Presidente
Email: andrea@webinsideagency.it
Cel:
Luciana

Luciana

CEO
Email: luciana@webinsideagency.it