Content Strategy 8 consigli per una strategia di successo

Web

Inside

Blog

News dalla nostra web agency

20 Settembre 2016

Content strategy: 8 consigli per una strategia di successo

Categorie: Web Marketing,

Cosa significa fare content strategy in maniera efficace per la propria comunicazione? Quali sono i trucchi da seguire? Ecco otto consigli che vi aiuteranno a creare una strategia di successo.

Content Strategy creare una strategia

1. Content strategy: creare una strategia

Il primo consiglio per una content strategy di successo è quello di definire una strategia. Ovvio no? Ma cosa significa definire una strategia nella comunicazione per il marketing? Significa innanzitutto avere chiari gli obiettivi che si vogliono raggiungere con la propria comunicazione e il tempo che si crede adeguato per raggiungerli. Stabiliti gli obiettivi da raggiungere, è possibile passare alla pianificazione vera e propria.

2. I destinatari della content strategy

Dopo aver definito degli obiettivi per la propria comunicazione è sempre bene avere chiaro in mente quale sia il pubblico target che vogliamo raggiungere. Rispondete alla domanda: a chi è diretta la mia comunicazione? La risposta aiuterà ad individuare quale tipo di contenuto e di strategia stessa sia più adatta per raggiungere gli obiettivi che vi siete prefissati.

3. L'importanza delle keyword nella content strategy

Content Strategy importanza delle keyword

Dopo aver definito obiettivi e target, passiamo alla fase di pianificazione della content strategy che riguarda le keyword da utilizzare. L'utilizzo delle parole chiave più comuni è fondamentale per fare in modo che i testi possano raggiungere le persone al quale ci si vuole rivolgere. Non utilizzate keyword casuali, ma solo quelle che pensiate possano essere le più ricercate e interessanti per il vostro pubblico.

4. Content strategy: non trascurare il contenuto

Il nostro quarto consiglio riguarda la creazione vera e propria dei contenuti. Essi devono essere stabiliti in modo da rispettare gli obiettivi scelti per la campagna, ma devono anche essere interessanti per il pubblico target ed avere un valore aggiunto per chi decide di dedicare del tempo alla lettura. I contenuti dovranno essere quindi diversi tra loro per argomento e per tipologia. Si tenga presente che oltre alla parte testuale, molto importante è anche ciò che colpisce prima l'occhio del lettore. Via libera dunque a immagini, video e infografiche che aiutino a rendere più attraente il contenuto scritto.

5. La qualità al primo posto

Per avere successo un contenuto deve essere ben scritto e di valore per chi lo leggerà. Abbiamo già ampiamente trattato il tema nel post dedicato al seo copywriting. Riportiamo però anche qui un consiglio da non dimenticare: il contenuto deve essere interessante per il lettore. Al bando quindi contenuti ridondanti, che non aggiungono alcuna conoscenza o non adatti al nostro pubblico di riferimento.

6. Content strategy: e ora dove lo metto?

Una buona strategia del contenuto non può non considerare i diversi canali di pubblicazione del contenuto stesso. Sono diversi i luoghi dove un contenuto può essere pubblicato: si va dal sito web aziendale ai blog, passando per social network, newsletter e contenuti scaricabili. Il contenuto deve essere creato quindi considerando anche il luogo in cui verrà pubblicato e dovrà quindi tenere conto delle diverse caratteristiche dei canali. Tenete sempre presente che un contenuto di successo su Facebook, non lo sarà necessariamente anche su un blog o su un altro social!

7. Content strategy: creare e rispettare il calendario editoriale

Content Strategy il calendario editoriale

Necessaria per la content strategy è la definizione di un piano editoriale. Il calendario dovrà tenere conto degli obiettivi che ci è posti nella strategia stessa, prevedendo le date di pubblicazione previste, l'argomento scelto e il tipo di contenuto. Un calendario aiuta rispettare la strategia ed è inoltre molto importante per l'ultimo consiglio di content strategy.

8. Misurare, misurare e misurare!

Una content strategy da sola non basta, se non si ha modo di verificarne i risultati. Per questo è molto utile analizzare i risultati ottenuti da ogni contenuto. Sono diversi i parametri da tenere presenti per una corretta misurazione dell'andamento della strategia scelta. Per questo è fondamentale la verifica di tutti i dati disponibili relativamente al sito o ai social di pubblicazione. Anche le azioni compiute dai lettori vanno controllate e misurate, soprattutto in merito alle eventuali call to action contenute nei testi creati.

Non sempre la misurazione dei risultati darà esito positivo. Nel caso ci si accorga che la strategia di contenuto non raggiunge gli obiettivi stabiliti, è bene modificare la strategia stessa dopo aver individuato i punti di criticità rispetto a quanto fatto fino a quel momento.

In caso di dubbio sulla creazione di una content strategy efficace o sugli eventuali errori commessi, è sempre possibile chiedere il parere dei nostri esperti in web marketing.

Contatta Web Inside

Compila la form di contatto un nostro esperto sarà a tua disposizione per offrirti una consulenza gratutita

Andrea

Andrea

Presidente
Email: andrea@webinsideagency.it
Cel:
Luciana

Luciana

CEO
Email: luciana@webinsideagency.it