Linkedin preapara il restyling

Web

Inside

Blog

News dalla nostra web agency

18 Ottobre 2016

LinkedIn prepara il restyling: annunciata la nuova piattaforma LinkedIn Learning

Categorie: Social Media Marketing,

Novità in arrivo per gli utenti del social network dedicato ai professionisti; LinkedIn ha infatti annunciato un restyling che riguarderà diversi aspetti della piattaforma e una nuova funzionalità per la formazione: LinkedIn Learning. Ma andiamo con ordine.

Linkedin restyling il futuro dell'acquisizione da Microsoft

LinkedIn restyling: il futuro dell'acquisizione da Microsoft

La fase di rinnovo di LinkedIn ha preso il via a partire da un'importante novità dal punto di vista societario e cioè l'acquisizione del social network da parte di Microsoft. L'acquisto da parte del colosso informatico però avrà delle conseguenze visibili non solo per gli investitori anche per gli utenti finali, a partire dalla grafica del sito, che verrà completamente rinnovata. Da questo punto di vista una delle prime novità visibili dovrebbe essere quella della grafica della chat, che secondo le prime ipotesi che sono emerse fino ad ora, potrebbe essere molto simili a quella di un altro noto social network, cioè Facebook.

LinkedIn: novità nelle funzioni del social network

Le modifiche grafiche non sono però l'unico aspetto con il quale avremo a che fare nel prossimo futuro; infatti LinkedIn ha annunciato che il social sarà implementato con nuove funzioni, come ad esempio una funzionalità per l'assistenza. Dovrebbe trattarsi di un assistente virtuale pensato come supporto alle attività professionali, con funzioni di organizzazione dell'agenda, di creazione di riunioni e altre possibilità che al momento non sono però ancora state rese note.

LinkedIn si rinnova: la piattaforma Learning

Linkedin restyling arriva la piattaforma learning

La novità che appare però come più significativa per gli utenti del social network viene da Learning, una piattaforma di LinkedIn dedicata esclusivamente all'apprendimento.

La piattaforma unisce i dati disponibili da parte dello stesso social network e le funzionalità di Lynda.com, una società di e-learning acquisita da LinkedIn l'anno scorso.

Cosa cambia per noi utenti? In pratica LinkedIn metterà a disposizione molti corsi di formazione online (si parla di almeno 9.000 corsi per la sola fase iniziale, già in atto), con un costante aggiornamento dei titoli disponibili, che saranno implementati al ritmo di almeno venticinque a settimana.

I corsi verranno proposti agli utenti in base alla sfera professionale ed agli interessi, e la loro caratteristica principale sarà quella della brevità delle lezioni, che ne consentirà una fruizione da qualsiasi dispositivo.

I corsi sono previsti nella maggior parte dei casi in inglese, anche se LinkedIn ha comunicato che verranno creati anche in lingue diverse, come il francese, il tedesco, lo spagnolo e il giapponese. Al momento non è invece dato sapere se verranno proposti corsi anche in italiano.

L'accesso a LinkedIn Learning sarà a pagamento, ma è previsto un mese di prova gratuita che può essere attivato fin da ora anche dagli utenti italiani, semplicemente accedendo alla pagina di LinkedIn Learning.

Lo abbiamo provato per voi. La prima cosa che appare è l'utilità della barra di ricerca, che consente di trovare corsi per professionalità, interessi o sofware. I corsi disponibili sono diversissimi tra loro per contenuto e per durata (che può arrivare anche a diverse ore, suddivise in brevi lezioni, con differenze a seconda del corso scelto). Per facilitare la ricerca i corsi sono suddivisi in tre tipologie: technology, business e creative. Al momento della nostra verifica i corsi disponibili erano circa mille, ma LinkedIn promette di aumentare notevolmente il numero dei titoli fruibili, fino a raggiungere le diverse migliaia di titoli.

LinkedIn restyling: cosa cambia per le strategie di web marketing

Le novità annunciate dal social non devono spaventare chi già utilizza LinkedIn per la propria strategia di web marketing. Infatti le novità implementeranno le possibilità del social network, senza tuttavia sconvolgerne le funzionalità che abbiamo imparato ad utilizzare fino ad ora. Tuttavia è possibile immaginare che il restyling di LinkedIn porti ad una diffusione sempre maggiore, che dovrebbe farci considerare fin da ora l'opportunità di utilizzare al meglio questo social network, perfetto per i professionisti e le attività di tipo aziendale.

Se ancora non lo avete fatto, vi invitiamo a leggere un nostro post precedente (che trovate qui), dove abbiamo parlato dell'importanza della SEO LinkedIn per ottimizzare un profilo sul social, sia che si tratti di un profilo di un professionista o di una pagina aziendale.

Non conoscete bene LinkedIn e siete curiosi di sapere come questo social network potrebbe esservi d'aiuto per la vostra comunicazione aziendale? Non esitate a contattarci.

Contatta Web Inside

Compila la form di contatto un nostro esperto sarà a tua disposizione per offrirti una consulenza gratutita

Andrea

Andrea

Presidente
Email: andrea@webinsideagency.it
Cel:
Luciana

Luciana

CEO
Email: luciana@webinsideagency.it