Realizzare sito e-commerce di successo

Web

Inside

Blog

News dalla nostra web agency

21 Ottobre 2016

8 suggerimenti per realizzare un sito e-commerce di successo

Categorie: Realizzazione Sito Internet,

Abbiamo ripetuto più e più volte quanto sia fondamentale per una qualsiasi attività essere presente in rete. Non sempre però un sito web aziendale, un blog o i social network sono sufficienti per decretare il successo di un'azienda. Soprattutto chi si occupa di vendita di prodotti (ma anche di servizi), dovrebbe prendere in considerazione l'idea di aprire un e-commerce di successo. Di successo, naturalmente, perché di e-commerce qualsiasi, la rete è già satura.

Realizzare sito e-commerce di successo 8 suggerimenti

Come aprire un e-commerce di successo: 8 suggerimenti

Abbiamo avuto modo di parlare della realizzazione di un sito e-commerce e dell'importanza di avere la vostra azienda on-line, ecco quindi otto suggerimenti che vi consentiranno di iniziare un e-commerce di successo o, se ne avete già uno, vi permetteranno di capire come migliorare il vostro negozio elettronico per dare una svolta positiva ai vostri affari.

Punto primo: non improvvisate. Un e-commerce di successo non è un'attività che si improvvisa dall'oggi al domani; servono pianificazione e conoscenza approfondita degli strumenti a disposizione. Il primo elemento che dovete tenere presente per il vostro e-commerce di successo è il servizio di hosting, cioè il servizio che permette al vostro e-commerce di essere presente in rete. Non affidatevi alla prima offerta, anche se conveniente, e valutate attentamente i servizi disponibili e la tipologia di e-commerce supportata.

Consiglio numero due: fate attenzione al tipo di CMS che scegliete. Ancora una volta non affidatevi al caso, ma valutate attentamente quale tipo di piattaforma sia più consona al vostro tipo di attività. Se non avete idea di cosa stiamo parlando, continuate a leggere, ma valutate l'ipotesi di chiedere una consulenza, per non incorrere in una perdita di tempo e denaro, che potrebbe allontanarvi dall'obiettivo di creare un e-commerce di successo.

Se invece avete un'idea almeno approssimativa di cosa sia un CSM, ecco il terzo consiglio per un e-commerce di successo: tenete presente che moltissimi e-commerce hanno scelto PrestaShop. Questo tipo di CSM è adatto a chi desidera gestire in modo piuttosto semplice un e-commerce ma non di eccessive dimensioni: per questo riteniamo possa assere adatto alla maggior parte delle aziende che decidono di rivolgersi al mondo del commercio elettronico.

Quarto consiglio: se volete che il vostro e-commerce parta fin da subito con numerose potenzialità di sviluppo, dovrete fare i conti con una piattaforma più complessa, ma dalle maggiori potenzialità rispetto a PrestaShop. Stiamo parlando di Magento, un sistema che permette di ampliare il proprio e-commerce grazia a numerose funzioni. Come detto, l'utilizzo non è immediato: valutate quindi bene che tipo di piattaforma scegliere.

Quinto consiglio per un e-commerce di successo: e se utilizzassi WordPress? È possibile che molte aziende conoscano già WordPress, magari perché è la piattaforma sulla quale è stato realizzato il blog aziendale. La maggiore famigliarità con lo strumento potrebbe essere ciò che spinge ad utilizzare WooCommerce di WordPress anche per realizzare un e-commerce. (Vi siete persi il nostro post su come utilizzare WordPress? Lo potete leggere qui).

I contenuti: la chiave per un e-commerce di successo

Realizzare sito e-commerce di successo contenuti

Fino ad ora abbiamo parlato solo delle caratteristiche tecniche di un e-commerce di successo. Una volta scelto il servizio di hosting e la piattaforma più adatta alle proprie esigenze, consigliamo di prendere in considerazione il nostro sesto suggerimento: i contenuti del sito di e-commerce. Un e-commerce di successo non si differenzia da questo punto rispetto ad un sito web aziendale: anche in questo caso è infatti necessario che i contenuti siano ottimizzati SEO, siano cioè pensati per avere un impatto positivo sui risultati dei motori di ricerca. Non avete la più pallida idea di come realizzare un contenuto SEO oriented? Rivolgetevi ad un SEO copywriter che vi aiuterà anche a pianificare la content strategy di cui parliamo al punto successivo.

Suggerimento numero sette per un e-commerce di successo: il blog aziendale. Dell'importanza di avere un blog aziendale per promuovere i propri prodotti e coinvolgere il pubblico target abbiamo già avuto modo di parlare. Quello che vorremmo sottolineare ora, è che anche per un e-commerce di successo il blog è fondamentale, in quanto consente di rivolgersi direttamente al pubblico target per il quale è pensato l'e-commerce, attirandolo e coinvolgendolo con contenuti interessanti collegati ai prodotti in vendita sull'e-commerce stesso. Attenzione in questo caso alla pianificazione dei contenuti: il blog non deve essere una vetrina promozionale, ma deve rappresentare un valore aggiunto per il lettore, che diversamente, si rivolgerà altrove.

L'ultimo suggerimento che vogliamo darvi per trasformare un e-commerce in un e-commerce di successo è quello di rivolgervi ai social media. I social possono essere utilizzati sia per avvicinare nuovi clienti, attirandoli con i contenuti del blog, sia per una pubblicità diretta dei prodotti venduti sull'e-commerce, a pagamento o tramite la visibilità gratuita che i social offrono. Anche in questo caso, fate attenzione a seguire una strategia di marketing. Se non ne avete una, siamo qui per aiutarvi.

Contatta Web Inside

Compila la form di contatto un nostro esperto sarà a tua disposizione per offrirti una consulenza gratutita

Andrea

Andrea

Presidente
Email: andrea@webinsideagency.it
Cel:
Luciana

Luciana

CEO
Email: luciana@webinsideagency.it