Seo Copywriter il posizionamento inizia dai contenuti

Web

Inside

Blog

News dalla nostra web agency

16 Settembre 2016

SEO copywriter il posizionamento inizia dai contenuti

Categorie: Seo posizionamento motori di ricerca,

Nei giorni scorsi abbiamo avuto modo di parlare dell'importanza della SEO, soprattutto in merito a cioè che riguarda ricerca semantica. Un aspetto che però è importante approfondire in merito all'ottimizzazione dei siti web è quello che riguarda il lavoro di un SEO copywriter. Scopriamo perché questa figura può essere utile per un sito e per gli obiettivi di marketing e comunicazione.

Seo Copywriter cos'e'

Ma cos'è un SEO copywriter?

Un SEO copywriter è un copywriter specializzato nella creazione di contenuti ottimizzati SEO, cioè creati con lo scopo di far ottenere risultati positivi nei risultati dei motori di ricerca. La search engine optimisazion infatti non passa solo attraverso un sito web ben costruito, ma necessita di contenuti appropriati al sito stesso, che rispecchino le keyword maggiormente ricercate dagli utenti che consultano un motore di ricerca per avere informazioni su un'azienda, un servizio o su qualsiasi altra tematica ricercabile.

SEO copywriter: l'importanza delle keyword

Seo Copywriting importanza delle keyword

Fondamentale per il lavoro di un SEO copywriter è avere ben chiare le keyword che caratterizzano la tematica che si vuole comunicare. Per questo di solito un SEO copywriter lavora a stretto contatto con chi si occupa della gestione dei siti web, per conoscere le parole chiave che necessitano di maggiore attenzione. Se un testo è scritto correttamente e con attenzione alle regole SEO, esso aiuterà il sito stesso a raggiungere risultati migliori nel posizionamento.

Ma quindi è solo una questione di parole di chiave? È lecito chiederselo. Ma la risposta è: non esattamente. Se così fosse basterebbe inserire alcune delle keywords più significative nel sito, anche senza legarle ad un significato. La ricerca semantica e SEO, così come lo studio degli algoritmi di Google, ci spiegano però che la parola chiave, da sola, è inutile allo scopo di ottenere un buon posizionamento.

SEO copywriting: scalare la classifica dei risultati

Seo Copywriting scalare la classifica dei risultati

Utilizzando una metafora potremmo quindi dire che il lavoro di un SEO copywriter serve per scalare la montagna dei risultati di ricerca. Come abbiamo detto, le keyword da sole non sono però sufficienti per fare un buon testo SEO oriented. Fondamentale è in primo luogo che la parte testuale sia corretta dal punto di vista grammaticale (Scontato? No, e vi basterà un'occhiata ad alcuni siti per verificarlo). In secondo luogo un buon SEO copywriter non dovrebbe mai dimenticare le finalità della comunicazione per il marketing, cioè di far compiere un'azione al potenziale cliente e aumentare l'immagine del brand per il quale sta scrivendo.

Stop ai contenuti fini a se stessi

Quanto appena detto ha una conseguenza importante: il contenuto non deve essere mai fine a se stesso, ma deve informare, divertire e assecondare i bisogni di chi lo legge (e possibilmente fargli compiere l'azione che abbiamo pensato per lui). Se chi effettua una ricerca in Google viene rimandato ad un sito o a un testo insoddisfacente, la prima cosa che farà sarà quella di non leggere completamente il testo stesso, con buona pace del lavoro fatto. In secondo luogo leggere un contenuto di pessima qualità o che non rispetta ciò che aveva promesso, fa perdere di credito al sito che l'hs pubblicato con un danno notevole in termini di reputazione e di brand image.

SEO copywriter: un esempio da non imitare

Fino ad ora abbiamo spiegato in cosa consiste il lavoro di un SEO copywriter e quali siano le caratteristiche che un buon testo SEO dovrebbe possedere. Quali sono invece gli errori più comuni nel SEO copywriting? Ecco un esempio preso dalla rete, che ci fa capire cosa dovrebbe evitare, secondo noi, chi vuole davvero raggiungere risultati positivi in termini di SEO.

Su un sito di motori abbiamo trovato un articolo che prometteva di spiegare come cambiare l'olio del motore di una motocicletta di una nota marca. Bene, dopo diversi paragrafi e giri di parole, il testo non faceva altro che dire di consultare il manuale o di rivolgersi ad un'officina autorizzata. Risultato? L'utente, cioè noi, non ha ottenuto l'informazione che stava cercando e ha perso tempo. In secondo luogo il testo non ha ottenuto il risultato sperato, perché non abbiamo cliccato sul link che rimandava a una landing page esterna, probabilmente di un'officina. Il terzo risultato è che il sito che ospita questo articolo ha perso credibilità ai nostri occhi e che con tuta probabilità i suoi contenuti non verranno più letti, per la paura di perdere ulteriore tempo.

Per evitare che questa esperienza possa riguardare altri siti, è bene innanzitutto rivolgersi a SEO copywriter davvero in grado di svolgere questo compito e in secondo luogo creare una strategia comunicativa che tenga conto della necessità di comunicare (bene) e di conciliare l'utilizzo delle keyword. Complesso? Forse, ma se vi serve una mano, sappiamo come fare.

Contatta Web Inside

Compila la form di contatto un nostro esperto sarà a tua disposizione per offrirti una consulenza gratutita

Andrea

Andrea

Presidente
Email: andrea@webinsideagency.it
Cel:
Luciana

Luciana

CEO
Email: luciana@webinsideagency.it