Web Reputation

Web

Inside

Blog

News dalla nostra web agency

11 Luglio 2016

Web Reputation come influisce nella decisione degli utenti

Categorie: Web Marketing,

Web reputation: perché è importante la nostra reputazione nel web? I motivi sono diversi, ma partiamo dal più immediato: perché nessuno vuole sentir parlare male di sé, tanto meno un'azienda, un'associazione o chiunque nel web offra prodotti o servizi. Scopriamo allora cos'è la web reputation, perché è importante e soprattutto come monitorarla e migliorarla.

Web Reputation come influisce nella decisione degli utenti

Web reputation: cosa pensa di te il web?

Partiamo dalla definizione di web reputation. La reputazione online è l'immagine che il web restituisce di una persona, un prodotto, un servizio, di un evento o di un'azienda, a partire da quanto è possibile leggere, vedere o ascoltare in rete. La reputazione online non è quindi data da un solo aspetto, ma da tutte le informazioni che possiamo ricavare in merito all'oggetto della nostra attenzione. Facciamo l'esempio di una persona: la sua web reputation sarà data da quello che comunica di sé attraverso i social network, dai commenti delle altre persone, ma anche da articoli, post o video che lo ritraggono, come del resto avviene con il concetto di reputazione off-line.

Perché è importante la web reputation

Tralasciando il caso della reputazione personale, la web reputation assume un'importanza strategica soprattutto per quanto riguarda prodotti, servizi, eventi o per qualsiasi cosa si rivolga ad un utente. Se lo scopo dell'attività di comunicazione è infatti quello di far compiere un'azione all'utente, che si tratti di un acquisto o della sottoscrizione di una causa non fa differenza, la web reputation è uno degli elementi che concorre al successo (o all'insuccesso) dell'azione. Pensiamo infatti ad un acquirente che voglia comprare un prodotto, ma che abbia un parere negativo sull'azienda che lo produce in seguito a ciò che ha letto nel web: difficilmente concluderà l'acquisto, se ha un'alternativa!

Web reputation: il web ha la memoria lunga

Un secondo aspetto da considerare è che raramente la rete dimentica gli aspetti che concorrono a determinare una reputazione, soprattutto se negativa. Torniamo all'ipotesi di un acquirente che intende scegliere un prodotto: molto probabilmente prima dell'acquisto, sia che esso avvenga online sia offline, farà una ricerca in rete per saperne di più. Eventi che hanno influenzato negativamente l'immagine aziendale o del prodotto in passato, finiranno per avere ripercussioni anche sulle scelte degli utenti in futuro.

Web reputation: strategia o destino?

Quanto detto fino a qui non deve però far pensare che la reputazione online sia qualcosa di incontrollabile e non modificabile nel tempo. È invece vero il contrario: con gli strumenti giusti e la corretta strategia comunicativa è infatti possibile migliorare o modificare la reputazione online, anche di fronte ad eventi molto importanti, sia in senso negativo sia positivo. L'importante è sapere come farlo.

Web Reputation strategia

Il primo passo da compiere per fare in modo che gli utenti siano influenzati in maniera positiva dalla web reputation consiste nel conoscerla a fondo. A questo proposito esistono degli strumenti molto utili che consentono il monitoraggio di tutto ciò che viene pubblicato sul web e sui social riguardo a un determinato prodotto o servizio. A seconda della complessità di ciò che si vuole monitorare cambierà anche il tipo di strumento da utilizzare. Diciamo però che un buon punto di partenza per tenere controllata la reputazione è quello di controllare tutto ciò che avviene sui social e in generale nella rete, ad esempio in relazione ad un hashtag legato al prodotto o al servizio pensato per gli utenti.

Contatta Web Inside

Compila la form di contatto un nostro esperto sarà a tua disposizione per offrirti una consulenza gratutita

Andrea

Andrea

Presidente
Email: andrea@webinsideagency.it
Cel:
Luciana

Luciana

CEO
Email: luciana@webinsideagency.it