Perché è importante avere un sito web aziendale ? Alzi la mano chi, almeno una volta nell’ultima mese, non ha detto: Prova a cercarlo in rete. Immaginiamo che sarete in pochi ad aver alzato la mano dal vostro dispositivo mobile o dal PC. Ed il punto è proprio questo, perché siamo sempre più connessi alla rete.

Un sito web aziendale per esistere

Secondo alcune stime 37,6 milioni di italiani sono connessi alla rete internet. Il che significa che molto più della metà degli abitanti del nostro paese ha la possibilità di effettuare ricerche e quant’altro su dispositivi mobili o fissi. Essere presenti in internet significa avere la possibilità di essere trovati e di acquistare nuovi clienti, come dimostra ad esempio alla diffusione di siti dedicati alle recensioni di hotel e ristoranti. Questo non vuol però dire che la presenza in rete sia necessaria solo per alcune aziende. Si pensi alla possibilità data da Google di inserire i dati della propria attività nella famosa applicazione Maps, a prescindere dalle dimensioni dell’azienda. Se il piccolo negozio di alimentari sotto casa è ricercabile in rete, perché non dovreste esserlo anche voi?

La rete delle possibilità

Un secondo motivo per essere in rete tramite un sito web aziendale viene dalle potenzialità della rete stessa. Internet è uno spazio aperto a tutti dove anche le piccole realtà hanno la possibilità di emergere e di diventare note in poco o pochissimo tempo. Il sito web aziendale è il primo passo, ma da solo non basta: è necessario sviluppare una strategia di comunicazione integrata che comprenda anche altri canali e che permetta di emergere dal mare di informazioni che internet veicola. Ma è un primo passo, necessario, da compiere.

Sito web aziendale: l'importanza del mobile

Molte delle operazioni che vengono effettuate in internet provengono da un dispositivo mobile. Anche chi possiede un sito web aziendale deve tenerne conto: oltre ad avere un sito, che abbiamo visto essere strettamente necessario, è importante che il sito web aziendale sia ottimizzato responsive anche per l’uso da mobile, cioè da dove è molto probabile che i clienti e i potenziali tali consultino le pagine del marchio o dell’azienda. Un sito non creato secondo le esigenze di chi utilizza dispositivi mobili è un sito inutilizzabile per tanti. E un sito poco semplice da utilizzare o non adatto a smartphone e tablet è un sito che per molti utenti semplicemente non esiste.

Sito web aziendale e social network: alleati per il marketing

Essere presenti online tramite un sito web aziendale rappresenta un vantaggio anche per le possibilità date allo sviluppo del marketing tramite i social network. Ma perché avere un sito è importante se si è già sui social? Perché la strategia della presenza sui social non basta da sola. Avere un sito significa dare all’utente dei social network un punto di riferimento da consultare e interpellare e permette in secondo luogo di diffondere e sviluppare maggiormente i contenuti veicolati sui social. Un discorso analogo vale per il blog aziendale, che non ha però senso in assenza di un sito di riferimento (dell’importanza di avere un blog aziendale abbiamo parlato in un post di qualche tempo fa. Lo trovate qui.)

Sito web aziendale: una preziosa fonte di dati

L’ultimo tra i cinque vantaggi dell’avere un sito web aziendale è dato dalla possibilità di ottenere dati. E i dati, al giorno d’oggi, sono molto preziosi. Un sito web aziendale permette di conoscere quante visite vengono fatte al sito stesso, la provenienza dei navigatori, il numero di click e la pagine di maggiore interesse, tra le altre cose. In pratica consente a chi lo gestisce di conoscere chi sono i suoi visitatori e quali sono le azioni compiute più di frequente. Le potenzialità dei dati di un sito non si fermano però a questo; tramite la web analytics infatti è possibile capire se la strategia stessa è funzionale all’obiettivo che ci si è prefissati o se le campagne progettate hanno un effettivo ritorno positivo.

Questo ultimo punto in particolare ci fa capire quindi come innanzitutto sia fondamentale avere un sito web aziendale, e in secondo luogo, come la sua creazione e il suo utilizzo non possano essere oggetto di improvvisazione, ma necessitino invece di una strategia oculata, possibilmente progettata con i professionisti del settore.