Twitter comunicazione aziendale cos'è: segui l'esempio delle imprese di successo

Alla domanda Twitter comunicazione aziendale cos’è abbiamo già risposto in un post precedente (se ve lo siete persi, potete leggerlo qui). Vorremmo però approfondire ulteriormente il tema con alcuni esempi di utilizzo di Twitter tratti dalle imprese di successo, che hanno deciso di utilizzare questo social network per la propria strategia di digital marketing.

Twitter comunicazione aziendale cos'è: il servizio clienti

Una delle potenzialità date da Twitter, è la possibilità di comunicare via messaggio diretto (direct message o DM) con coloro che seguono il profilo aziendale. Questa funzione rappresenta una modalità molto utile per snellire i tempi e le procedure di assistenza alla clientela. Ecco perché molte aziende di successo, è il caso ad esempio di quelle relative alla telefonia, ricordano almeno giornalmente tramite un tweet la presenza di questa modalità di assistenza alla clientela. Il contenuto del post in questo caso può essere anche molto semplice, come avviene nel caso in cui si ricordi semplicemente l’orario di apertura e le modalità dell’assistenza.

Oltre a quando detto può essere utile anche comunicare altre informazioni, che potremmo definire di servizio, come eventuali aperture o chiusure straordinarie nel caso di un’attività a contatto con la clientela o di vendita online.

Nel caso si scelga di utilizzare questa modalità di comunicazione, è bene però che questi contenuti non diventino gli unici comunicati sui social.

Twitter comunicazione aziendale cos'è: il lancio delle novità

Un altro esempio da seguire per la comunicazione aziendale sui social viene dal lancio dei nuovi prodotti o servizi. In una strategia di marketing , utilizzare Twitter o gli altri social per presentare un nuovo prodotto o servizio o un evento è una scelta valida, ma a patto che (e qui le grandi aziende insegnano molto) non si traduca nell’unica tipologia di contenuto veicolato. In questo modo si finirebbe infatti per perdere l’attenzione dei follower e quindi dei potenziali clienti. I tweet dedicati ai prodotti devono cioè essere calibrati nel numero rispetto ad altre tipologie di contenuto.

Twitter comunicazione aziendale cos'è: sfruttare l'hashtag del momento

Un altro esempio di buona pratica utilizzato dalle grandi aziende per la propria strategia di marketing digitale è sfruttare gli hashtag del momento per promuovere la propria immagine aziendale. Questa strategia è però molto delicata, e rischia di rivelarsi inefficace e controproducente se non pensata accuratamente. Molto facile da sfruttare con gli avvenimenti condivisi, come ad esempio le festività, essa è invece più complicata nel caso di hashtag che riguardano temi che potrebbero essere colti come non positivi almeno da una parte del pubblico target, come avviene ad esempio nelle vittorie sportive. Prendendo l’esempio delgi avvenimenti sportivi, è corretto utilizzare gli hashtag relativi, senza prendere però le parti degli atleti o delle squadre in gara.

Twitter comunicazione aziendale cos'è: l'attenzione ai contenuti

Un esempio meno specifico, ma che si evince anche da quanto detto in precedenza, è l’attenzione massima ai contenuti postati che deve essere prestata per una strategia di marketing digitale di successo. L’esempio delle grandi aziende più utile in questo campo è l’alternare contenuti di tipo strettamente aziendale (ad esempio dedicati ai prodotti) a contenuti di tematiche più generali, che possano essere di interesse per il pubblico target e quindi per i clienti presenti e futuri.

Contattaci ora